Top
Home
Scrivi
Aggiungi ai preferiti
Feed RSS
Bottom

Alenia Aermacchi firma un contratto da 170 milioni di euro per gli Eurofighter all’Oman

Riferimento | Aerospazio | Medio Oriente e Africa |

Alenia Aermacchi, una società Finmeccanica, ha firmato con Eurofighter GmbH un contratto del valore di circa 170 milioni di euro per la fornitura dei componenti, sistemi e servizi di responsabilità Alenia Aermacchi per i 12 Eurofighter Typhoon ordinati a dicembre scorso dall’Oman. Il contratto comprende servizi e attività di competenza Alenia Aermacchi anche per il pacchetto di supporto logistico iniziale di cinque anni richiesto dalla forza aerea omanita.

Le componenti di responsabilità Alenia per gli Eurofighter omaniti saranno realizzate a partire dal 2014 ed i primi aeroplani completi saranno consegnati alla Royal Air Force of Oman nel 2017. L’ordine omanita rappresenta il terzo successo di export per il consorzio europeo e fa dell’Oman il settimo cliente dell’aereo. Con quest’ultimo ordine sono 719 gli Eurofighter commissionati, di cui 571 sotto contratto di produzione, da parte di Italia, Regno Unito, Germania, Spagna, Arabia Saudita, Austria e Oman. Un totale che fa dell’Eurofighter il principale programma di collaborazione europeo nel campo della Difesa.

Dalla data di ingresso in servizio, nel 2004, gli oltre 350 esemplari consegnati a 20 unità operative di sei forze aeree hanno accumulato oltre 160.000 ore di volo.

(Finmeccanica)

Tags | · |
Letture:



5 commenti »

  1. Carlo

    maggio 25, 2013 @ 12:33 am

    E’ interessante che l’Eurofighter abbia ancora un certo gradimento da parte di governi non europei. Si tratta pur sempre di un velivo con una sezione radar non proprio stealth.
    Carlo

  2. 911traffic

    ottobre 18, 2014 @ 5:32 am

    I am really delighted to read this weblog posts which carries plenty of helpful data, thanks for providing these information.

  3. AeroStoria

    novembre 25, 2014 @ 12:17 pm

    Una buona notizia per la nostra industria. Secondo me il Typhoon è una macchina non eccelsa ma sa fare il suo dovere.

  4. settlemnt

    aprile 11, 2015 @ 9:17 am

    Hi our family associate! I would like to claim that this particular article is awesome, awesome created including most important infos. I would like to search excess content this way .

  5. orange payg smart mobile phones

    marzo 14, 2016 @ 8:47 am

    Great blog you have got here.. It’s hard to find high-quality writing
    like yours nowadays. I seriously appreciate people like you!
    Take care!!

Comment RSS · TrackBack URI

Lascia un commento

Nome: (Required)

E-mail: (Required)

Website:

Comment:

Aeronautica Militare Italiana Afghanistan AgustaWestland Airbus Military Alenia Aermacchi Alenia Aeronautica BAE Systems Boeing Darpa DCNS Difesa Antimissile EADS ESA Eurocopter Eurofighter Typhoon F-35 Lightning II JSF Fincantieri Finmeccanica General Dynamics Gripen India Italia KC-767 LCS Lockheed Martin M346 Marina Militare Italiana Marine Nationale MBDA Network Centric Warfare Northrop Grumman Raytheon Royal Air Force Royal Navy Russia SAAB Selex Galileo Selex Sistemi Integrati Sukhoi Telespazio Thales Thales Alenia Space UAV/UAS UCAV United Technologies

Aerospazio (475)
Americhe (302)
Analisi (11)
Asia e Pacifico (99)
Esercito (118)
Europa (469)
Industria (172)
Marina (229)
Medio Oriente e Africa (69)
Uncategorized (3)

WP-Cumulus by Roy Tanck and Luke Morton requires Flash Player 9 or better.