Top
Home
Scrivi
Aggiungi ai preferiti
Feed RSS
Bottom

Primo volo del prototipo di UCAV Phantom Ray

Riferimento | Aerospazio | Americhe |

Phantom Ray
Lo UAS (Unmanned Airborne System) Phantom Ray di Boeing, dimostratore di velivolo senza equipaggio delle dimensioni di un caccia che fungerà da banco di prova per tecnologie avanzate, ha compiuto il primo volo presso il NASA Dryden Flight Research Center situato nella base aerea Edwards, in California.

Nel primo volo di 17 minuti, eseguito il 27 aprile ma previsto inizialmente per lo scorso dicembre, il velivolo ha raggiunto i 7.500 piedi di quota e i 178 nodi di velocità; lo scopo era quello di valutare le caratteristiche di manovrabilità e le performance dei sistemi di base. Il volo è arrivato dopo una serie di test di rullaggio ad alta velocità eseguiti a marzo per convalidare il sistema di guida a terra, di navigazione e controllo, di pianificazione della missione così come l’interfaccia uomo-macchina e le procedure operative.

Nelle prossime settimane il Phantom Ray sarà protagonista di altri test di collaudo tesi a verificare le tecnologie impiegate ed espandere l’inviluppo di volo.

Il Phantom Ray è progettato per missioni che possono includere raccolta dati di intelligence, sorveglianza e ricognizione, soppressione delle difese aeree nemiche, attacco elettronico, attacco al suolo in profondità e rifornimento aereo autonomo.

Il velivolo ha un’apertura alare di 15 metri ed una lunghezza di 11 metri, dispone di una baia per il trasporto interno d’armi, e ha la possibilità di ospitare 4.500 lb di carico pagante, volare a 40.000 piedi a Mach 0.85 con un raggio di missione di 2.407 km. Il Phantom Ray, il cui sviluppo autofinanziato dalla Boeing è iniziato nel 2008, è un’evoluzione dell’X-45C, risultato finale del programma di ricerca congiunto Joint-Unmanned Combat Air System (J-UCAS) di Darpa, US Air Force e US Navy, iniziato circa 11 anni fa.

Il Phantom Ray è uno dei vari programmi su cui lavora Phantom Works, la divisione Boeing dedicata ad attività di ricerca e sviluppo di nuove tecnologie militari, tra cui il Phantom Eye e l’X-51 Wave Rider. La lista di UAS in portafoglio comprende anche A160T Hummingbird, Integrator, ScanEagle e SolarEagle.

Foto:
Phantom Ray

Phantom Ray

Video: Primo volo, trasporto a bordo del NASA Shuttle Carrier Aircraft (SCA) e taxi test

Tags ||
Letture:



Lascia un commento

Nome: (Required)

E-mail: (Required)

Website:

Comment:

Aeronautica Militare Italiana Afghanistan AgustaWestland Airbus Military Alenia Aermacchi Alenia Aeronautica BAE Systems Boeing Darpa DCNS Difesa Antimissile EADS ESA Eurocopter Eurofighter Typhoon F-35 Lightning II JSF Fincantieri Finmeccanica General Dynamics Gripen India Italia KC-767 LCS Lockheed Martin M346 Marina Militare Italiana Marine Nationale MBDA Network Centric Warfare Northrop Grumman Raytheon Royal Air Force Royal Navy Russia SAAB Selex Galileo Selex Sistemi Integrati Sukhoi Telespazio Thales Thales Alenia Space UAV/UAS UCAV United Technologies

Aerospazio (475)
Americhe (302)
Analisi (11)
Asia e Pacifico (99)
Esercito (118)
Europa (469)
Industria (172)
Marina (229)
Medio Oriente e Africa (69)
Uncategorized (3)

WP-Cumulus by Roy Tanck and Luke Morton requires Flash Player 9 or better.